Esame delle candidature

Entro il terzo giorno successivo alla scadenza del termine di presentazione delle liste, la commissione o sottocommissione elettorale circondariale deve eseguire l'esame delle candidature e delle liste dei candidati.

Le verifiche da svolgere sono:

  • Verifica della quota di rappresentanti di ogni genere: sarà verificato che in ogni lista siano presenti candidati di entrambi i sessi e che sia rispettato il limite massimo di rappresentanti dello stesso sesso.
  • Verifica del numero di sottoscrittori e della regolarità dei moduli con le firme.
  • Verifica della lista e della posizione dei singoli candidati: presenza della dichiarazione di accettazione e certificato di iscrizione alle liste elettorali.
  • Verificare che i candidati non siano già presenti in altre liste.
  • Verifica del numero minimo di candidati di ogni lista, anche dopo eventuali cancellazioni.
  • Verifica dei contrassegni di lista.
  • Verifica del collegamento della candidatura a sindaco con una o più liste e della loro reciprocità.
  • Verifica dei collegamenti tra più liste ai fini della ripartizione dei seggi residui e della loro reciprocità.

Dopo l'approvazione di tutte le candidature si procede al sorteggio dell'ordine delle candidature alla carica di sindaco e delle liste dei candidati.

Sei un candidato?

Informazioni