Presentazione candidature

Il processo di presentazione delle candidature si suddivide in:

  • formazione delle candidature;
  • presentazione delle candidature e degli allegati.

Possono candidare alla carica di sindaco e di consigliere comunale tutti i cittadini iscritti nelle liste elettorali di un qualsiasi comune delle Repubblica Italiana. Per ogni candidato deve essere indicato cognome, nome, data e luogo di nascita, eventuale sopranome o nome volgare. Sia i candidati a sindaco che i candidati a consigliere devono accettare la candidatura. La dichiarazione di accettazione deve essere autenticata, secondo i termini di legge, deve essere esplicita e non può contenere condizioni o riserve.

Assieme all'accettazione alla candidatura dovrà essere indicata la lista collegata per i consiglieri comunali, mentre per il candidato a sindaco la lista o le liste ad esso collegate.

Ogni lista deve presentare almeno un candidato per entrambi i sessi e deve rispettare il numero massimo di rappresentanti del medesimo genere.

Per un comune con più di 100.000 abitanti, della provincia di Trento, ogni lista dovrà presentare tra i 30 e i 40 candidati e il numero massimo di candidati dello stesso sesso è pari a 27.

Quando e dove presentare le candidature

Le candidature e i relativi allegati devono essere presentati alla segreteria del comune tra il 37° e le ore 12:00 del 33° giorno precedente quello di votazione, in orario di ufficio ed esclusa la domenica.

Sei un candidato?

Informazioni